La Settimana live!

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Jennifer Gentle all'Unwound

Settimana ricca di appuntamenti per chi ama la musica dal vivo, si comincia martedì e fino a domenica ce n'è davvero per tutti i gusti: dal cantautorato acustico al rock, dalla sperimentale alle cover band; ma la vera notizia è che sabato all'Unwound saranno di casa i Jennifer Gentle, band formatasi qui a Padova nel 1999 che sta riscuotendo un notevole successo anche all'estero. Le alternative sono parecchie e sapranno soddisfare anche chi ricerca generi musicali particolari. Martedì: il circolo Fahrenheit 451 propone il cantautorato acustico e le improvvisazioni mai banali di Andrea Grossi, tra esteticismo e romanticismo ammiccando a De Andrè, Battiato, Fossati. Ingresso riservato soci ARCI.

Mercoledì: per chi desidera un'alternativa alle piazze "universitarie" e ha voglia di spostarsi di qualche kilometro, al Brasserie Houblon di Strà suonano i  Silvia on the waves: progetto nato nel 2005 dall'idea di riproporre il sound e le atmosfere tipiche della famosissima Elisa. La band ha avuto l'onore di ospitare alcuni componenti della formazione di Elisa nei propri concerti e Silvia ha collaborato direttamente con la cantautrice di Monfalcone.

Venerdì: come sempre giornata densa di concerti, questa settimana segnaliamo i Depford Sound (Dire Straits tribute) al Dakota di Capriccio di Vigonza, e i  Dog Bone (AC/DC tribute) al Greenwich Pub di Curtarolo. Il CRC di Abano propone i Menrovescio + Restless Yellow Flowers mentre al Country Star di Albignasego vanno in scena i P-Cube, gruppo padovano tributo alla storica band progressive canadese Rush. Infine al Fahrenheit 451 (tessera ARCI) suona la Prospettiva Nevsky, progetto veneziano in onore del "maestro" Franco Battiato.

Sabato: in ordine di importanza saranno on stage Andrea Paglianti TRIO (cantautorato padovano) al Fahrenheit 451, i James Taylor Quartet (acid jazz made in UK) a La Gabbia di San Giorgio in Bosco e per finire, come detto in apertura, i bravissimi Jennifer Gentle all'Unwound. Su questa band padovana vale la pena spendere due parole: gruppo rock psichedelico, hanno firmato per l'etichetta Sub Pop di Seattle (quella dei Nirvana per capirci), molto attivi anche all'estero dove hanno collezionato diversi estimatori quali Graham Coxon (chitarrista dei Blur), Franz Ferdinand, Jarvis Cocker. Sicuramente il concerto migliore della settimana padovana, sul palco di via Fowst apriranno il live gli Slumberwood (psychedelic folk), ingresso 7 euro con tessera ARCI. Da non perdere.

Domenica: si conclude con i Vulgar Pulse, trio electro-jungle di Milano, che al circolo ARCI La Rana Margaux propongono una situazione musicale abbastanza insolita fatta di un elettro dub, drum & bass acustico e rumoristica, senza computer e rigorosamente dal vivo. Sonorità acide e voce processata in real time, improvvisazioni essenziali e attitudine punk per un live fuori dai soliti schemi.

feed1 Commenti
Pofil
maggio 11, 2009
151.16.166.228

Buono! smilies/wink.gif


Scrivi commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy

Aggiungici su Facebook!

PadovabyNight.it è presente anche su FaceBook con la sua pagina. Diventa fan e segnalaci le feste e gli eventi più interessanti!

Notizie Padova

Tutte le notizie di cronaca padovana direttamente dai reporter. Per essere sempre informati su cosa succede in città e in provincia.

Calcio Padovano

Le informazioni sportive su tutto il calcio padovano. Risultati e classifiche di tutte le categorie del calcio dilettantistico