Bon voyage Monsieur Tartare

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Padova perde un’istituzione della buona cucina. Si è spento infatti la scorsa notte Adriano Cesaro, per tutti “Monsieur Tartare”. Adriano aveva 65 anni, era un padre di famiglia e uno chef, ma era anche un personaggio che rendeva Padova particolare, perché solo nella nostra città si poteva andare a mangiare la tartare vivendo un esperienza diversa.

 

La particolarità di cenare da Monsieur Tartare, nell’omonimo ristorante di via Battisti prima, e via Bronzetti poi, stava nell’entrare in sintonia con Adriano, prima ancora di assaggiare la sua specialità: la tartare alla francese che lo chef aveva imparato a preparare nelle cucine parigine. Non si potevano mettere in discussione i suoi metodi, pena l’esclusione dal ristorante. Se poi si chiedeva del limone da aggiungere alla tartare, si poteva rischiare di venire alle mani.

 

Adriano era un uomo carismatico e talentuoso, da ascoltare e da apprezzare. E una volta nata la magia, nel suo locale ci si poteva sentire come a casa.

 

Nell’ultimo periodo ha gestito il ristorante Green Tennis, e con la sua scomparsa Padova ha perso un punto fermo della ristorazione. Bon voyage Monsieur Tartare.

feed0 Commenti

Scrivi commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy

Aggiungici su Facebook!

PadovabyNight.it è presente anche su FaceBook con la sua pagina. Diventa fan e segnalaci le feste e gli eventi più interessanti!

Notizie Padova

Tutte le notizie di cronaca padovana direttamente dai reporter. Per essere sempre informati su cosa succede in città e in provincia.

Calcio Padovano

Le informazioni sportive su tutto il calcio padovano. Risultati e classifiche di tutte le categorie del calcio dilettantistico